sabato 10 aprile 2010

La sfoglia di piselli e porri


Ricetta facile e abbastanza veloce. Inizialmente avrei voluto eclissare la ricotta, ma poi ho immaginato lo sbrodolamento di verdure al primo morso e la scelta si è fatta da sé. La crema di ricotta diventa un sicuro ancoraggio per tenere al loro posto tutte le verdurine. Il timo è essenziale: la sfoglia si fa orto :-)


1 rotolo di pasta sfoglia
1/2 porro
1 tazza di piselli sgranati
2 cucchiaiate di ricotta
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
una spolverata di timo secco
acqua q.b.
sale & olio

Stufare per una decina di minuti il porro affettato e i piselli con un paio di cucchiai di olio e un goccio d'acqua. Mescolare la ricotta con un pochino d'acqua fino a renderla morbida e cremosa. Stendere la pasta sfoglia (ho assottigliato lo spessore della sfoglia già stesa con un veloce passaggio di mattarello), spalmarci sopra la ricotta lasciando libero 1 cm di bordo, spolverare di parmigiano, distribuire sopra gli ortaggi cotti e finire con un giro d'olio e una presa di timo. Infornare a 200° per 25-30 minuti (a metà cottura ho spostato la teglia sulla parte bassa del forno in modo che la sfoglia sotto si asciugasse per bene)

5 commenti:

fedeccino ha detto...

bella idea, e carina la base di ricotta 'liquidata'. Mescolarla direttamente col parmigiano ?
La faccio.
La sfoglia pronta era nell'aria, lunedi' scorso ho rifatto quella ricetta del cavoletto con la sfoglia spalmata di senape in grani ed i pomodori affettati sottilissimi. Sempre ottima, l'ho trovata meglio facendo un 50-50 tra senape in grani e senape al miele. L'hai mai provata ?

Alex ha detto...

Che bello rileggerti.
I piselli e le fave sono gli unici ortaggi che non mangio, ma mi immagino buonissima questa sfoglia anche con altre primizie. Ora la scelta è grande.
Come stai cara?

Io intanto ho cambiato "casa", blogghisticamente parlando. Anche nome. Ma sono sempre io.
Ti abbraccio

Giò ha detto...

ho appena fatto la finta sfoglia e temo che questa potrebbe essere la sua giusta fine!
il timo è perfetto soprattutto con la base di ricotta

la frenk ha detto...

@fedeccino: non ancora, ma è da quando l'ha postata che voglio provarla! quando la farò seguirò il tuo suggerimento ;-)

@Alex: l'ho fatta anche con i finocchi stufati e un pizzico di semi di finocchio tritati ed è venuta molto molto buona!
sono passata nella tua nuova casina e sono stata felice di ritrovare il tuo tocco, il tuo stile e ho apprezzato le novità e il cambiamento. Brava Alex!
ti abbraccio

@Giò: condivido! :-)

Bubbu! ha detto...

cotta e mangiata! nooo..mi son dimenticato il timo , vabbè la prossima volta, comunque buona! un salutone da me e da Roby