venerdì 29 aprile 2011

breve aggiornamento orto

Veloce veloce, tra una tisana e un etto di hennè... il bancale più piccolo, quello costruito con i sassi tirati fuori dallo scavo, è il più rigoglioso: le piante sono quasi il doppio di quelle delle altre due aiuole. Anna me l'aveva detto che quei sassi avrebbero scaldato la terra :-) Le insalate mi impressionano per il ritmo di crescita... Ci abbiamo piantato anche pomodori, peperoni e peperoncini (tutti e tre della famiglia delle Solanacee) che hanno bisogno di temperature più calde per crescere felici e attualmente sembrano gradire la posizione. 
Ma quando arriverà il caldo vero dell'estate?? Me le troverò già cotte, forse ;-)

2 commenti:

Bubbu! ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Bubbu! ha detto...

Come va quel bellissimo orto che hai fatto? aggiorna! aggiorna!!