venerdì 5 dicembre 2008

Semifreddo ai marroni con salsa di cachi


Non riesco a ricordare... ho letto e riletto i post, gli interventi... ma l'autrice non salta fuori! Cominciamo col dire che la ricetta di questo semifreddo è opera di una lettrice di Cavoletto di Bruxelles. Io l'ho letta, m'è piaciuta e l'ho appuntata sul mio libricino che mi porto sempre dietro. Spesso trovo idee che mi seducono tra i consigli e le ricette che girano tra i "Cavolettini". Questa è una di quelle. E ora, dopo l'impazzimento inutile per recuperare l'autrice, ho deciso che d'ora in poi, oltre alla ricetta, mi segno anche l'autore, il blog e il riferimento temporale, ecco... :-)))
La mia versione manca di due ingredienti indicati nell'originale: il rum e i marron glace. Se il primo l'ho snobbato (raramente mi piace il liquore nei dolci), i marron glace invece hanno fatto sentire la loro mancanza. Sarà per la prossima volta! Pensavo di preparare questo squisiterrimo semifreddo per mia sorella: arriva tra un paio di settimane e me la godo fino ai primi di gennaio :-)))) Ho pensato anche a una variante: aggiungere oltre ai pezzetti di marron glace anche alcune nocciole tostate e tritate e accompagnare il semifreddo con una salsa di cioccolato fondente (al posto di quella di cachi).
Comunque questa ricetta è fantastica: da provare!!! Grazie all'autrice! ... comunque continuerò a cercarla! :-)

Sbattere 4 rossi d'uovo con 70 g di zucchero. Unire 100 g (io ne ho messi 150 g) di marmellata di marroni, 4 cucchiai di rum, 1/4 litro di panna montata e le chiare d'uovo montate a neve. Sbriciolare 4 o 5 marron glace e amalgamarli al composto. Versare in uno stampo da plum cake (io l'ho rivestito di pellicola trasparente così poi è stato più facile estrarre il semifreddo una volta pronto e poi rinserirlo nella forma e rimetterlo in frizer per il giorno dopo!) e mettere in frizer per almeno tre ore.
Al momento di servire frullare 3-4 cachi maturi con poco zucchero. La salsa di cachi si versa sulle fette di semifreddo.

9 commenti:

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Cosa vedono i miei occhietti? Una cremosissima coccola, fortunata la sorellina :-) Buon fine settimana Smack

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Io mi ci tufferei nei semifreddi, se non fosse per l'uso delle uova crude che io - per cattivissima esperienza - evito. Solo come riprodurre una delizia del genere senza l'uovo?

Anche tu lontana dalla sorella?
Un abbraccio
Alex

la frenk ha detto...

@Twostella: la sorellina è golossissima!!! buon fine settimana anche a te!!! baci :-)

@cuoche dell'altro mondo: su due piedi non mi viene in mente un'alternativa valida e già sperimentata per sostituire le uova... ma ci penserò!!! Sì la mia sorellina grande vive già da alcuni anni in Danimarca... per fortuna esiste il telefono e ora più che mai usiamo la mail, ma a volte è uno strazio essere lontane...
un gran bacio

Adrenalina ha detto...

Dall'aspetto e dagli ingredienti dico BUONO!!! Brava che ti appunti tutto, invece io spargo biglietti ovunque!!!
Baci :*

Cobrizoperla ha detto...

mangiato proprio ieri sera al ristorante! ma mi sa che il tuo è più buono!!! quello non sapeva per niente di castagne.
ciao ;-)

la frenk ha detto...

@adrenalina: da sempre ho una passione smodata per libricini, quadernetti e block notes... da molti anni mi circondo, sparpagliandoli ovunque tra borse e borsette, di questi preziosi appunta-pensieri... alcuni partono per essere 'tematici' ma poi diventano quasi sempre diari di intere stagioni :-)))

@cobrizoperla: ...e a prensarci bene, aumenterei ancora la quantità di marmellata di castagne nell'impasto!!!
un bacio grande e a presto .-)

fedeccino ha detto...

Bellissimo, lo portero' al pranzo di Natale dei miei, anche loro sono dei "marronofili" :)
Buonissimo anno, a presto

la frenk ha detto...

@fedeccino: è piaciuto??? un caro augurio di buon anno nuovo!

fedeccino ha detto...

Ciao Frenk, si' che e' piaciuto !
Credo che alla prossima calero' a 3 uova, e pure io avevo gia' ridotto il rhum a due cucchiai, ed aumentato a 200 gr la purée de marrons :D
Buonissimo anno anche a te, positivo e tranquillo !
Federica