mercoledì 6 gennaio 2010

Riflessione minima di un giorno di festa

Cucino quasi tutti i giorni, perlomeno una volta al giorno, la sera. Preparo piatti semplici, pronti in 30-40 minuti, così da metterci a cenare prima che la sera diventi notte. Cerco di conciliare il buono con il sano. Il sano è un concetto articolato a cui mi dedico da anni. Il buono è un desiderio e un piacere che m'ispirano sempre. Quando ho tempo, a volte, mi dedico a ricette più complesse, più lunghe. A volte nasce un desiderio e allora il tempo lo trovo. Fondamentalmente, però, la mia è una cucina da mezz'ora. E' il cibo di una donna che lavora e sta fuori tutto il giorno.

7 commenti:

Caty ha detto...

tempo sufficente per ricette strepitose come la donna che le cucina :-)

fedeccino ha detto...

Eccerto, siamo un po' tutte nelle stesse scarpe.
In mezz'ora-quarantaminuti si possono fare miracoli di semplicita' e gusto, che - trovo - vadano condivisi assolutamente ! Trovare foto splendide e ricette complesse e' bello e interessante, ma a volte rasenta l'esercizio di stile, come mi e' capitato di scrivere tutto cio' non mi commuove.
Mi commuove la tua zuppa di lenticchie rosse col limone, il semifreddo ai marrons, cose che ancora faccio e rifaccio. Percui scrivicele, le tue ricette da mezz'ora, non tenerti tutto per te :)

Wennycara ha detto...

Sono certa che queste pietanze siano tutte delle gran signore. Senza niente da invidiare alle colleghe con il tempo di esecuzione minimo di un'ora (esclusi scongelamento, lievitazione, lavaggi, annessi e connessi :)).A presto,

wenny

salsadisapa ha detto...

beh, è anche la mia cucina :-) lavoro dalle 9 alle 19, per cui, il tempo libero... tempo libero? what's? ;-) un abbraccio!

desperate.viz ha detto...

anche io cucino velocemente
mi dedico a preparazioni complicate solo nel fine settimana per alimentare l'ego...

la frenk ha detto...

@desperate.viz: ... per alimentare l'ego: geniale!!!! :-))))

@salsadisapa: stiamo nella stessa barca!!!!
un abbraccio :-)

@Wennycara: a volte buone, a volte già dimenticate appena mangiate!!!
un bel bacio

@fedeccino: ti prometto che le più buone non me le terrò tutte per me!!!

@Caty: mica così strepitosa ;-)))))

Marilì di GustoShop ha detto...

Credo fermamente che alcune persone abbiano davvero qualcosa in più, che puoi cogliere come un'intuizione, un baluginio, un riflesso. Tutto questo ho visto in te. Poi in cucina, quello che sei arriva nel piatto, che tu lo voglia o no.
E allora mezzora, 40 min. o tre ore, sono sicura che nei tuoi piatti si possa cogliere molto di più del tempo che ci è voluto a farli...Ciao mitica Frenk