lunedì 9 novembre 2009

appunti per una zuppa di manzo

Stasera zuppa. Solo poche righe per fermare la memoria. la macchina fotografica era scarica. niente foto. niente pesi e misure. ho preso quello che avevo in frigo e ho messo in pentola. 1 spicchio d'aglio, un pezzetto di peperoncino, 4 pomodori, 4 patate rosse, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, manzo, prezzemolo, basilico, 1 cucchiaio di ghee, un goccio di shoyu, 1 cucchiaio scarso di miele d'acacia, 4 pugni di riso, olio evo e sale.
lo spicchio d'aglio e il peperoncino rosolati per un paio di minuti nel ghee, un giro d'olio e il concentrato di pomodoro.
versare le verdure tagliate a pezzettoni e rosolarle brevemente.
aggiungere la carne tagliata a fettine di mezzo centimetro di spessore. Coprire con acqua calda e un goccio di shoyu. aggiungere un rametto di prezzemolo e un ciuffo di basilico. salare appena.
quando si alza il bollore, schiumare, abbassare la fiamma, coperchio in appoggio e far cuocere per 1 ora. la carne diventa morbida. Passare una parte delle verdure, soprattutto i pomodori. Sistemare di sale. Versare il cucchiaio di miele e il riso. quando si alza il bollore, spegnere. Andare a lavorare per tutto il pomeriggio. Quando si torna la sera, accendere il fuoco sotto la pentola. lasciare che la zuppa e la carne si scaldino. mettersi comodi e lavorare di cucchiaio :-)

2 commenti:

Wennycara ha detto...

Cara frenk,
quanto mi piacciono i tuoi appunti culinari: la macchina fotografica non ti è indispensabile, riesci a fare dei fermo immagine davvero efficaci. Conoscendo il tuo stile non è che rimanga del tutto basita, diciamo sempre piacevolmente sorpresa da una scrittura che sa andare a fondo :)
sono molto felice di poterti leggere ancora...
per quanto riguarda la zuppa: deve essere deliziosa e stuzzicante; questi ingredienti particolari accostati promettono scintille!
buona giornata,

wenny

p.s.: sai che spesso preparo il tuo "brodo che viene da lontano"? è un must ormai, ti penso sempre e ti ringrazio ogni volta ;)

la frenk ha detto...

@Wennycara: cara Wenny, grazie per i bei complimenti! mi fai gongolare :-))) e sono felice che quel brodetto ogni tanto ti faccia compagnia!
ti abbraccio
f