domenica 18 gennaio 2009

Ladies & gentlemen...


...Ho il piacere di presentarvi le mie erbette!!! Sì sì sono proprio le spezie e le aromatiche della mia cucina!!! Se ne stanno sospese sopra la mia testa appese per una calamita al ferro della simil-cappa che sovrasta i fuochi e il forno. Penso che la loro collocazione sia stata una delle scelte più intelligenti fatte negli ultimi mesi :-))) La possibilità di averle tutte lì a portata di mano mi ispira, mi rende più veloce nell'immaginare abbinamenti, mi rende (o perlomeno mi piace crederlo ;-))) più inventiva, a volte più audace... e quindi il momento di ringraziare pubblicamente il Signor Ikea che ha messo in circolazione questi contenitori con il retro calamitato... l'ennesima conferma del genio svedese .-) e di ringraziare Twostella che qui mi ha fatto venir voglia di mostrarvi questo angolino (ma se è una linea???... angolo? ...linea?? vabbè... sì... insomma lo so che mi avete capito!!! .-))

10 commenti:

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Lo sai che invidio la tua tavolozza delle spezie!!! Bellissime :-) Anche io sono ricorsa al "signor Ikea" ma per più comuni barattolini con tappino nero sistemati in un vassoio di legno. Smack
p.s. sono orgogliosa della mia strepitosa compagna di banco!

desperate.houseviz ha detto...

che meraviglia, che invidia...

ora vado a cercare qualsiasi superficie magnetica in cucina per vedere di scopiazzare questa meravigliosa dispensa pensile

a presto!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Intravedo una meravigliosa cucina, dallo stile quasi nordico. Chissà quanta ispirazione in una cucina così.
C'è un buffo aneddoto lega me ed un'altra blogger a questi barattolini calamitati. Enza l'ha raccontato qui e ogni volta che li vedo mi viene da ridere.
Sono bellissimi così ordinati.
Anche io ho le mie spezie vicino alla cappa, ma ho sentito dire che bisognerebbe conservare le spezie lontante da ogni fonte di calore e, ancor meglio, anche di luce. Finora non mi sono accorta di una perdita di sapore. Tu?
Bacione
Alex

Wennycara ha detto...

ma che cosa curiosa :)
io le tengo in un armadietto dietro i fornelli, lontani, come dice sopra alex. Ho sempre temuto la perdita "delle loro proprietà"...
ammetto però che l'idea è veramente simpatica!
ciao,
wenny

Gunther ha detto...

io secco le erbe aromatiche d'estate ma nkn el coservo cosi bene

la frenk ha detto...

Anche a me pare che le aromatiche non stiano soffrendo per la posizione...:-))) dalla foto non si vede, ma la non-cappa è molto alta e anche leggermente sfasata rispetto al piano cottura... quindi sicuramente i vapori di cottura ci arrivano ma forse la distanza attenua gli effetti collaterali :-))) se ne stanno nelle loro scatoline tutte belle croccanti!!!
buona giornata a tutti ;-)

Maite ha detto...

eh... te lo dico, te le invidio quelle spezie calamitate!

Virginia ha detto...

Noooo!!! Geniale l'idea do attaccarle alla cappa!!! Oddio, con tutte le testate che ci tiro io, forse è meglio che non segua il tuo esempio e me le tenga da parte...

Monique ha detto...

Freeeeeeeenk!Sei sicura che siano dell'IKEA? Non li ho trovati mannaggia a me!! Oggi riprovo..ma Enzina diceva al Coin Casa.. quanti sono..che belli!

la frenk ha detto...

@monique: sììììììììììììììììììììììììììììì... li ho trovati da ikea, nel reparto cucine, lì dove ci sono tutti gli accessori... alla coin ultimamente non sono passata e non so dirti... sono caruccetti eh????